Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, Achille Lauro spopola sui social. Maneskin i più commentati

  • a
  • a
  • a

Non solo tv. C'è anche la parte web e segnatamente social che misura il successo (o meno) di Sanremo 2021 e dei suoi artisti.  Continua a crescere infatti l’interesse social per il Festival. La Tim Data Room nella quarta serata della kermesse canora andata in onda ieri venerdì 5 marzo, ha rilevato la pubblicazione di oltre 740mila tweet con l’hashtag #Sanremo2021 con un incremento del 74% di tweet rispetto alle prime quattro serate dello scorso anno. Il 68,5% dei tweet sono stati pubblicata nel corso dell’appuntamento televisivo.

 

 

 

Due picchi di oltre cinquemila tweet in un minuto si sono verificati al termine dell’esibizione di Achille Lauro. Il primo al momento del bacio con Boss Doms e il secondo al termine della performance. Un terzo picco più contenuto si è registrato nel corso della prova di Aiello (oltre 3mila tweet in un minuto). Tra i co-conduttori il più twittato è Fiorello con oltre 19mila tra interazioni e retweet. Achille Lauro si conferma anche ieri sera come l’ospite con più conversazioni su Twitter: oltre 25mila tra mention e retweet, quasi il doppio rispetto alla precedente serata.

 

 

 I Maneskin si confermano ancora una volta come gli artisti in gara più commentati con oltre 30mila interazioni su Twitter, segue Madame (oltre 16mila), Aiello (oltre 13mila), Irama (13mila) e Ermal Meta (oltre 11mila). Anche gli outfit della quarta serata hanno fatto discutere con oltre 10mila tweet. I più chiacchierati sono stati quelli di Achille Lauro (con riferimento al vestito da sposa e al tricolore), Mahmood (per l’outfit con la gonna), Aiello (che dalla rete è stato paragonato a un corvo), per finire con il look audace di Madame. Su Google le ricerche in tendenza il 6 marzo riguardano il Festival di  Sanremo con: Coma_Cose (100k+ ricerche), Madame e il suo brano in gara (10k+ ricerche), Aiello (5k+ ricerche). Dati indicativi e che danno la dimensione di quanto la kermesse sanremese sia in grado di far parlare.