Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, ascolti terza serata: oltre 11 milioni di spettatori. Ma -9 punti di share rispetto al 2020

  • a
  • a
  • a

Sono stati 11.115.000 gli spettatori della prima parte della quarta serata del festival di Sanremo 2021, in onda venerdì 5 marzo, con il 43,3% di share. L’anno scorso la prima parte della quarta serata del festival dei record degli Amarello (Amadeus più Fiorello ndr) ottenne 12.674.000 spettatori con il 52,3% di share.

 

 

Un calo di nove punti dunque, anche se le condizioni diverse in cui quest'anno va in scena la rassegna, con assenza di pubblico in platea e varie restrizioni anti Covid, devono essere tenute comunque in considerazione. Il risultato dunque non può essere definito del tutto deludente. Sanremo 2021 recupera infatti terreno dunque rispetto ai giorni scorsi, accorciando le distanze rispetto all’edizione record dello scorso anno. La seconda parte della serata di venerdì 5 marzo è stata seguita da 4.980.000 spettatori con il 48,2% di share. Mentre la seconda parte della quarta serata del festival 2020 fu seguita 5.795.000 spettatori con il 56% di share.

 

 

La media ponderata della serata di venerdì 5 è stata di 8.014.000 spettatori con il 44,7% di share. Lo scorso anno la media della quarta serata era stata di 9.504.000 spettatori con il 53,3%. Terza serata che è stata caratterizzata dal riascolto di tutte e 26 le canzoni in gara dei Big, con la votazione effettuata dalla sala stampa. Votazioni che hanno tuttavia confermato Ermal Meta in testa alla classifica. Il cantautore a questo punto è il grande favorito per la vittoria finale, anche se sabato 7 marzo nella finalissima non sono da escludere le sorprese, con Annalisa, Noemi, Irama e i Maneskin che puntano al sorpasso. Ma occhio come sempre alle sorprese. Intanto venerdì 5 c'è stata la proclamazione del vincitore della categoria Nuove Proposte, con Gaudiano che, con la sua canzone dedicata al padre Polvere da sparo, ha battuto Davide Shorty.