Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, Fiorello: "Zingaretti sindaco di Roma oppure opinionista dalla d'Urso"

  • a
  • a
  • a

Fiorello sul palco dell’Ariston durante la terza serata del Festival di Sanremo 2021, parla della dimissioni di Zingaretti da segretario del Pd e alle battute che lui stesso aveva fatto martedì durante la kermesse. 

 

"Sono affrantissimo. Tu non leggi, non sai cosa è successo oggi a livello politico. Io mi ero limitato a fare due battutine su Zingaretti e lui cosa fa? Ti dimetti? Si può essere così suscettibili? E ha detto: ’Mi dimetto perché mi vergogno, si parla solo di poltrone'. E di cosa vuoi che si parli qui? Mi sento in colpa. Amici del Pd, vi abbraccerei tutti. Ora succederà che il ministro della Cultura Franceschini, lui è bravo, diventa segretario del Pd. E Zingaretti che fa? O fa il sindaco di Roma o fa l’opinionista dalla d’Urso. Questa non è satira politica, è realtà". 

Dopo l’ironia su Nicola Zingaretti e prima di cantare ’Un’ora sola ti vorrei", Fiorello ha fatto ascoltare sul palco il messaggio vocale di Vasco Rossi, ricevuto dopo aver portato sul palco il brano-parodia ’Gli scavi Sopra'. "Hai interpretato splendidamente il mio pezzo", ha detto Vasco. 

 

Quindi c'è stato un intoppo col microfono che ha costretto Fasma, che si stava esibendo sul palco dell’Ariston insieme a Nesli, ad interrompere l’esibizione. Il microfono dell’artista infatti non funzionava, e non permetteva alla voce di Fasma di farsi sentire. Amadeus è intervenuto dunque sul palco chiedendo l’interruzione della performance. L’incidente ha costretto il conduttore a lanciare la pubblicità, per permettere ai tecnici di risolvere il problema.

Quanto a Irama ancora una volta è andata in onda una prova in video. Iramabnon può esibirsi live al Festival di  Sanremo poichè in quarantena. La sua cover è ’Cyrano' di Francesco Guccini, con una intro registrata ad hoc per l’occasione dal cantautore di Pàvana. Un momento davvero splendido.