Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, Fiorello imita Achille Lauro e svela: "Draghi ha mandato il piccione viaggiatore" | I qualificati delle Nuove Proposte

Marianna Castelli
  • a
  • a
  • a

Se al Festival di Sanremo la serata di esordio della 71esima edizione era iniziata con Fiorello che indossava un incredibile abito di fiori, nel secondo giorno (mercoledì 3 marzo) ancora lui è stato il protagonista nell'avvio della kermesse dedicata alla musica italiana. Il collegamento è iniziato con lui che era ancora all'esterno dell'Ariston, vestito con un altro abito molto particolare. Stranissimo, tutto nero, con due ali di piume. Via alla musica e Fiorello ballando scatenato, entra nel teatro e attraversa tutta la platea dove sulle poltroncine sono stati sistemati tutti palloncini colorati, al posto degli spettatori assenti per le restrizioni anti Covid

Sembrava un'imitazione di Achille Lauro e infatti una volta giunto sul palco Amadeus fa proprio una battuta su Lauro, grande protagonista di questa edizione del Festival tra gli ospiti. In fase d'avvio non mancano un paio di battute sulle critiche che sono state avanzate nei confronti dei due conduttori per la serata d'esordio, il segno della croce di Amadeus e la freddura di Fiorello su Nicola Zingaretti, segretario nazionale del Partito Democratico. Ma Fiorello ha finto persino che aver ricevuto un messaggio dal premier Mario Draghi che sarebbe stato "portato da un piccione".

Poi il via alla prima parte della serata con l'esibizione dei quattro artisti che fanno parte della categoria Nuove Proposte. Il primo ad esibirsi sul palco è stato Wrongonyou che ha presentato il suo brano dal titolo Lezioni di volo. Poi gli altri: Greta Zuccoli con Ogni cosa sa di teDavide Shorty con Regina e i Dellai con Io sono Luca. Come nella prima serata, grazie al televoto in due hanno conquistato il passaggio alle semifinali di venerdì: Davide Shorty Wrongonyou. Si aggiungono a Folcast e Gaudiano che avevano passato il turno martedì. Saranno loro quattro a contendersi il titolo Nuove Proposte