Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Simone Annichiarico, figlio di Walter Chiari e Alida Chelli: ha rifiutato 150.000 euro per un finto scoop

  • a
  • a
  • a

Simone Annichiarico è un conduttore televisivo, molto poliedrico, esperto di cinema e musica. Nel suo curriculum vanta la prima edizione di Italia’s Got Talent, insieme a una giovanissima Belen Rodriguez. Simone ha l’aspetto dell’eterno Peter Pan, con le sue sneaker a cui non rinuncia mai, i capelli un po' spettinati e gli immancabili jeans. Classe 1970, Annichiarico è nato a Roma l’8 agosto sotto il segno del Leone. L’amore per l’arte e per il mondo dello spettacolo l’ha ereditato inevitabilmente dai genitori: il padre e la madre erano rispettivamente Walter Chiari e Alida Chelli, entrambi attori. Simone ha anche uno zio che è compositore e musicista: Carlo Rustichelli.

 

 

Nel luglio del 2019, in un’intervista a Spy, ha parlato del suo status lavorativo, in piena crisi. “Non ho lavorato negli ultimi tre anni. Perché? Sono orfano da anni, non ho nessuno che mi spinge, non sono sceso a compromessi, non ho mai preso tessere politiche", il suo racconto. I suoi genitori si sono separati quando lui era molto piccolo, ma come lui stesso ha raccontato in una vecchia ospitata a Oggi è un altro giorno, su Rai1, non li ricorda in coppia, ma solo con molti partner diversi rispettivamente. “Mi sono molto divertito da piccolo a vedere tutte queste attrici e personaggi famosi che si vedevano con mamma e papà”, ha spiegato. Relativamente ad alcune curiosità sul suo conto, ama il calcio ed è tifoso del Milan. Ha militato nel settore giovanile della Lazio, giocando pure insieme a Gigi Di Biagio, che poi ha avuto una carriera importante nella Roma, nell'Inter e in Nazionale. Da giovane ha frequentato altri figli d'arte come Rosalinda Celentano, Giuliana Gemma, Maria Sole Tognazzi e molti altri. Ovviamente non si conoscono i suoi guadagni; fatto sta che in una intervista a Fanpage.it, ha ammesso di aver rifiutato per un finto scoop 150.000 euro