Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, Fiorello si presenta vestito con un abito di fiori: "Pesa 21 chili, l'ho trovato nel camerino di Achille Lauro". La sfida Nuove Proposte

  • a
  • a
  • a

La 71esima edizione del Festival di Sanremo inizia con Fiorello che si presenta sul palco con un abito estremamente particolare. Dopo la presentazione di Amadeus in un teatro con i musicisti e i tecnici, ma senza gli spettatori, Fiorello entra con un vestito fatto tutto di fiori. Canta una rimodernata Grazie dei fiori, ritmata al massimo e molto particolare. Alla fine, dopo aver incassato il "finto applauso" spiega: "Questo è l'accappatoio di Achille Lauro. Sono passato nel suo camerino e me lo sono infilato. Pesa 21 chilogrammi". Poi si toglie l'abito e parla addirittura con le poltroncine del teatro Ariston: "Siete voi gli spettatori di questa edizione del Festival di Sanremo. Alzate i braccioli, applaudite. E' la prima volta che potete vedere il Festival. Del resto una volta Carla Fracci disse: non riempite le poltrone solo con il c**o, serve il crevello". 

Amadues dà il via alla competizione delle Nuove Proposte e il primo sul palco è Gaudiano. E' lui ad aprire l'edizione numero 71 della kermesse della musica italiana con Polvere da sparo. Poi tocca ad Elena Faggi che propone Che ne so. Al termine, come accade sempre per le artiste a Sanremo, consegna dei fiori. Ma per rispettare al massimo le distanze Covid, Fiorello si presenta addirittura con un carrello per portare il mazzo: "Non si sa nemmeno chi l'ha toccato", scherza.

Il terzo esponente delle Nuove Proposte è Avincola che arriva sul palco addirittura con un pallone. Amadeus lo blocca: "Lanciami la palla, lanciala". Lui tira la sfera e il conduttore colpisce con il tacco. Avincola scende la scalinata e canta il suo brano che si intitola proprio Goal, ma non parla certo di calcio. 

L'ultimo concorrente della serata per la categoria delle Nuove proposte è Folcast che presenta la sua Scopriti.

E' il televoto a decidere i due artisti che passano il turno e si qualificano per le semifinali di venerdì. Ce la fanno Folcast e Gaudiano. Complessivamente gli esordienti sono otto. Gli altri quattro si esibiranno domani, mercoledì 3 marzo