Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Loredana Bertè, il sogno sui figli che la divise da Björn Borg

  • a
  • a
  • a

Loredana Bertè è tra i principali ospiti della prima serata del Festival di Sanremo 2021. Nei giorni scorsi è stato il direttore artistico Amadeus ad annunciare la sua partecipazione, ma poco dopo lei stessa ha confermato attraverso i suoi profili social. Ha svelato di essere la super ospite della prima serata della 71esima edizione. Cosa porterà sul palco? Intanto un medley live con alcuni dei suoi storici successi, ma poi presenterà dall'Ariston in anteprima assoluta il suo nuovo singolo che si intitola Figlia di...

Un titolo dal chiaro doppio senso per quella che è una delle artiste più amate della musica italiana. E non è certo una cantante che ha bisogno di presentazioni Loredana Carmela Rosaria Bertè (questo il suo nome completo), nata a Bagnara Calabra nel 1950. Superati i 70 anni resta ancora una protagonista del palco e della musica che hanno ritmato la sua vita: undici partecipazioni da concorrente a Sanremo (quarta sia nel 2012 con Gigi D'Alessio che nel 2019), altrettante al Festivalbar, 26 album pubblicati. Ma nella sua lunga carriera ha trovato tempo anche per fare l'attrice e contribuire a diversi programmi televisivi. Spesso e volentieri al centro dell'attenzione mediatica, e non solo, è finita la sua altrettanto intensa vita privata, purtroppo non sempre felicissima. Da quello che è stato definito un padre padrone, alla morte della sorella Mia Martini, il 12 maggio 1995.

Ma ha potuto contare anche su amicizie importanti per affermarsi nel mondo della musica, a partire da Renato Zero che inizialmente l'ha presentata alle persone giuste. Molto intensa anche la vita sentimentale, a iniziare dalle relazioni con Red Canzian, il cantautore Mario Lavezzi, il tennista Adriano Panatta. Due i mariti: Roberto Berger e Björn Borg. Con il primo, discendente di una nobile famiglia ebraica di Vienna, si è sposata nel 1983. Era famoso perché figlio dell'inventore del caffè Hag, ma dopo quattro anni il rapporto è finito e lei lo ha accusato anche di inadempienze coniugali. Travolgente la storia con il tennista svedese, sposato nel 1989. Il rapporto durò tre anni tra liti, recriminazioni e gesti estremi. Lo salvò dal suicidio che poi tentò lei stessa a un anno dal divorzio. A distruggere il grande amore ha contribuito un'idea diversa sui figli che lei voleva e lui no. E sul palco ora porta il brano che si intitola Figlia di...