Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Eredità, Raffaella torna campionessa: ma salta il bottino alla Ghigliottina perché non balla il Tango

  • a
  • a
  • a

Come sempre tanti colpi di scena nella puntata di lunedì 1 marzo de L'Eredità, il quiz show di Rai1 condotto da Flavio Insinna in onda tutti i giorni dalle 18,45. Alla fine è Raffaella, veterana della trasmissione, a imporsi al Triello contro Luigi e l'altro veterano, il futuro avvocato Guglielmo, rispondendo su una domanda relativa alle conserve di pomodoro.

 

 

Raffaella ha così conquistato il titolo di campionessa e si è presentata al gioco finale della Ghigliottina con un montepremi di 230.000 euro. Un bottino che tuttavia dopo le parole Fantasia, Figure, Pensiero triste, Cash e Gelosia si è ridotto a 28.750 euro. Una cifra comunque non indifferente. E così Raffaella si è messa al lavoro per trovare la chiave della Ghigliottina.

 

 

La nuova campionessa ha scelto come termine Animato. Una parola che tuttavia si è rivelato sbagliato; pertanto il conduttore Flavio Insinna ha come di consueto illustrato la definizione giusta, portando la stessa Raffaella al ragionamento adeguato. In realtà la soluzione alla Ghigliottina era . Raffaella, così come Luigi e Guglielmo, tenterà il nuovo assalto al bottino della Ghigliottina nella puntata di martedì 2 marzo, sempre su Rai1 dalle 18,45.