Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pomeriggio5, Laura Speranza sul marito Stefano Tacconi: "Vuole morire per gli affari suoi in Cina" | Video

  • a
  • a
  • a

"Io pensavo volesse portare in Cina con tutta la famiglia e invece vuole partire da solo". Laura Speranza, moglie di Stefano Tacconi, ex portiere di Juve e Nazionale, è stata ospite a Pomeriggio5 nella puntata di lunedì 1 marzo e ha fatto il punto dopo le clamorose dichiarazioni del marito, il quale ha espresso il desiderio di "andare in Cina ad allenare per un anno. Non so quanto mi resta da vivere", aveva aggiunto qualche puntata fa. Dichiarazioni che hanno fatto letteralmente scalpore in studio.

 

 

La moglie ha quindi ripetuto lunedì 1 marzo: "Abbiamo parlato e ha detto ancora 'Vado a morire per i cav*** miei", ha commentato. Tutto è stato reso pubblico quando Tacconi ha rilasciato in tv queste dichiarazioni: "Un anno e mezzo fa - ha detto Tacconi in tv l'ultima volta sempre da Barbara D'Urso - mi sono operato alla schiena, con due vertebre fratturate. Ho rischiato di rimanere sulla sedia a rotelle. Non so quanto mi resta da vivere, l'età avanza. Quest'anno ho perso tanti amici, come Paolo Rossi e Diego Armando Maradona. Voglio riprendermi un po' di vita e andare ad allenare un anno in Cina. Mia moglie ha minacciato di divorziare se parto. Io, però, ho deciso".

 

 

Laura Speranza è una opinionista televisiva. Convolata alle nozze con l'ex portiere solo di recente, insieme hanno avuto quattro figli: Andrea, Virginia, Alberto e Vittoria. Testimone dello sposo è stato Daniel Ducruet (ex marito di Stefania di Monaco).