Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Oroscopo del Corriere di lunedì 1 marzo 2021: segno per segno ecco cosa dicono le stelle

  • a
  • a
  • a

Ecco l'oroscopo del Corriere per la giornata di lunedì 1 marzo 2021. Ecco le previsioni delle stelle segno per segno.

ARIETE Siete costanti, non mollate mai e ciò vi permetterà di non scoraggiarvi di fronte agli ostacoli che chiunque riterrebbe insormontabili.

TORO Abili e scattanti, se aumentate troppo i ritmi rischiate di finire fuori giri. Le stelle vi consigliano di non eccedere nello spreco di energie.

GEMELLI Non fate i pigri e gli sconsolati. Le uscite possono essere sostituite almeno temporaneamente da una buona rete di legami virtuali.

CANCRO Inizierete a fare pulizia buttando nella spazzatura tutto ciò che recentemente vi è stato d’intralcio e che vi ha impedito di realizzarvi.

LEONE Mettetevi d'impegno e guardate avanti: un Marte così battagliero la dice lunga su come sono le vostre idee, se combattete potreste fare centro.

VERGINE Potreste risentire di una serie di matasse da sbrogliare che complicheranno la giornata. Vi sembrerà impossibile trovare una via d’uscita.

BILANCIA Le coppie dovranno cercare di comunicare il più possibile per evitare scontri violenti persino su questioni di scarsa importanza.

SCORPIONE In questi giorni faticherete a concentrarvi. Avete troppi pensieri per la testa, datevi una priorità se non volete che vi vada in fumo il cervello.

SAGITTARIO La via del cuore non è in contraddizione con quella della mente: difendete con tenacia una posizione a cui tenete. È una giornata intensa, ma proficua.

CAPRICORNO Un compito, forse legato al lavoro o forse inerente la vita privata, potrebbe rivelarsi più pesante del previsto. Stai lavorando troppo, prova a riposare.

ACQUARIO Non è un periodo facile, anche oggi ne avrete la conferma: vi sono richiesti elasticità e spirito di adattamento per approfittare delle occasioni.

PESCI La Luna suggerisce di calibrare attentamente le ambizioni e di usare la diplomazia. Non date adito ai malintesi, siate prudenti con le confidenze.