Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Iva Zanicchi, dalle avances di Frank Sinatra agli scatti per Playboy e lo scontro con Benigni

  • a
  • a
  • a

Iva Zanicchi è una cantante e conduttrice italiana, tra le più amate dal pubblico. Nata il 18 gennaio 1940 (sotto il segno del Capricorno), Iva Zanicchi è soprannominata L'Aquila di Ligonchio, per via della sua voce unica. La Zanicchi ha vissuto anche una importante esperienza come conduttrice televisiva, nella trasmissione Ok, il prezzo è giusto.

 

 

Per quanto riguarda la sua vita privata, ecco alcune curiosità sul suo conto: durante un viaggio negli Stati Uniti con Gianni Morandi ha ricevuto un’avance da parte di Frank Sinatra. Ha posato per PlayBoy, ma ha poi rivelato di essersi pentita di quegli scatti senza veli, e per questo avrebbe tentato di comprare tutte le copie in circolazione. In una vecchia intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha attaccato Roberto Benigni a causa di alcune sue vecchie battute espresse in un Festival di Sanremo del passato: "Lui è un grande - sottolineò - può dire ciò che vuole, ma quando è andato a raccontare la storia di me e Berlusconi che lo facevamo in macchina, ha toccato vette di volgarità inaccettabili, una cosa indegna". E' stata europarlamentare per Forza Italia, e la prima cantante italiana in tour in Unione Sovietica nel 1981.

 

 

Relativamente alla sua vita sentimentale, nel 1967 ha sposato il produttore Tonino Ansoldi, da cui ha avuto sua figlia Michela, oggi psicologa. Il matrimonio con Ansoldi però non è durato a lungo: i due infatti hanno divorziato nel 1976, dopo 9 anni di nozze. Dieci anni più tardi ha conosciuto il produttore Fausto Pinna che diventerà suo compagno di vita. Con Pinna, ha rivelato Iva Zanicchi, non si è mai voluta sposare ma è da considerare ugualmente un marito.