Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elettra Lamborghini, il secondo nome Miura deciso dal padre Tonino: ecco il vero motivo

  • a
  • a
  • a

Elettra Miura Lamborghini è una ereditiera, cantante e dj italiana. E' nata il 17 maggio 1994 (sotto il segno zodiacale del Toro), è considerata una sorta di Paris Hilton italiana. Negli anni passati è stata protagonista per quanto concerne la tv trash italiana e spagnola (ha fatto Super Shore, Gran Hermano Vip, Riccanza e Geordie Shore), poi si è messa alla prova alla conduzione di Ex on the beach su Mtv.

 

 

Non solo, visto che nel 2019 è diventata giudice di The Voice of Italy fino a raggiungere il palco dell'Ariston del Festival di Sanremo 2020 con Musica e il resto scompare. Una partecipazione caratterizzata anche da qualche polemica, in particolar modo con la giornalista Selvaggia Lucarelli, che in un tweet la definì il "Coronavirus della musica". Nel 2018 ha lanciato appunto la sua carriera musicale: dopo il singolo Pem Pem, che ha riscosso un notevole successo, non si è più fermata ed è considerata come la regina del Twerking, una danza sensuale che coinvolge soprattutto il lato b. Per quanto riguarda alcune curiosità sul suo conto, il suo secondo nome, Miura, riprende uno dei modelli più veloci e amati della Lamborghini, che costa oltre 1 milione di euro.

 

 

Miura, inoltre, è il nome che suo padre Tonino ha scelto ispirandosi alla razza più famosa di tori, gli stessi che si trovano sul cofano delle sue prestigiose auto di famiglia. Per quanto riguarda la sua vita privata, dal settembre 2020 è sposata con il dj producer Afrojack: "La persona più dolce che io abbia mai incontrato nella vita", ha detto di lui in una vecchia intervista. Le nozze sono state celebrate il 26 settembre 2020 nella cornice di Villa Balbiano, sul lago di Como.