Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le Iene, la messa dei Covid positivi in Sicilia: come sta ora il paese?

  • a
  • a
  • a

Tornano Le Iene stasera in tv, martedì 23 febbraio, su Italia 1. A condurre il programma come al solito Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, mentre partecipano anche le irriverenti voci della Gialappa's Band. Ovviamente come al solito sarà una puntata particolarmente intensa e ricca di servizi e approfondimenti. A partire da Rocco Casalino, portavoce dell'ex premier Giuseppe Conte, che risponde ad un fuoco di fila di domande che sono state annunciate come "impertinenti, dirette, senza giri di parole e senza censure". Naturalmente parlerà anche dell'attuale governo oltre che dei precedenti due in cui è stato protagonista. 

Il triangolo crack a Torino è il titolo del reportage di Luigi Pelazza che si è occupato dello spaccio di droga in città, diventato ancora più intenso e privo di dure azioni di controllo. I pusher sono ormai ad ogni angolo di strada e il livello di uso di sostanze è altissimo. Chi non può permettersi una dose, nonostante il prezzo modico, arriva anche a prostituirsi. Nel servizio anche l’incontro tra la Iena e la Polizia, avvenuto durante una retata nella quale sono state sequestrate 72 dosi di droga

E' annunciato anche un servizio di Ismaele La Varadera sul caso di Castronovo di Sicilia, piccolo paese della provincia di Palermo, dove a Natale fu celebrata una messa con la presenza di sedici persone positive al Covid. Prima della funzione il parroco aveva esclamato "felice di vedervi numerosi". L'inviato ha incontrato il prete e il sindaco. 

Ovviamente classico scherzo de Le Iene. La vittima sarà la conduttrice tv Elisabetta Gregoraci, una delle più seguite del Grande Fratello Vip di quest'anno. Hanno fatto credere alla showgirl che il suo profilo Instagram era stato hackerato e che qualcuno avesse pubblicato attraverso i suoi social, accuse nei confronti di Matilde Brandi, Francesco Oppini e altri protagonisti della casa che si sarebbero comportati da amici solo per questioni di convenienza. La complice di Nicolò De Devitiis è stata Marzia, sorella di Elisabetta. Una puntata, dunque, che si annuncia particolarmente interessante e ricca di servizi di approfondimento ma anche di momenti di allegria.