Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Diletta Leotta, un cavallo per Can Yaman: la madre attacca chi non crede all'amore: "Rosicate come i castori" | Foto

  • a
  • a
  • a

La storia d'amore (vera o presunta) tra Diletta Leotta e Can Yaman continua a far discutere. In molti sono convinti che la relazione tra la conduttrice e l'attore sia soltanto una trovata pubblicitaria e così a intervenire è Ofelia Castorina, la madre della Leotta, che tra l'altro è stata immortalata pochi giorni fa con Yaman alla ricerca di un anello per la bella fidanzata e di qualche appartamento possibile futuro nido d'amore della coppia.

 

 

"La cattiveria e la stupidità mi hanno sempre lasciata stupita, ma quanti idioti con sintomi ben riconoscibili: presunzione, invidia e cattiva educazione - ha scritto la signora Ofelia in un post su Instagram -. C’è un detto che da sempre mi ha colpito, forse perché mi porta ad un sillogismo retorico con il mio cognome, mi ha insegnato e spero di averlo trasmesso ai miei ragazzi, ad apprezzare quello che la vita ci dona e che riusciamo a conquistare con sacrifici, senza mai guardare oltre: 'Certe persone sono come i castori, passano la vita a rosica’”.

 

 

Intanto Diletta ha donato un cavallo (Cassius) a Can Yaman, un regalo quanto mai apprezzato dall'attore: "Il regalo più bello mai ricevuto”, ha scritto su Instagram. Insomma, tanti non ci credono, ma Diletta e Can sembrano felicissimi insieme