Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Freedom oltre il confine, dall'antica battaglia dell'Età del bronzo, ai segreti di san Patrizio

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, 19 febbraio, su Italia 1 dalle ore 21.20, nuovo appuntamento con Freedom oltre il confine. Roberto Giacobbo ancora una volta accompagna i telespettatori in un viaggio alla scoperta di zone, misteri e segreti del Paese e del mondo. Si comincia dalla Puglia e dai resti storici e archeologici di una regione che nasconde più di un segreto. Giacobbo nel Laboratorio di Antropologia Fisica dell’Università del Salento incontra un team di studiosi che sta esaminando gli scheletri trovati nell'area di Roca Vecchia, nei pressi di Lecce. Hanno rivelato particolari su una delle più importanti battaglie dell'Età del Bronzo. 

Poi il Museo Archeologico Nazionale di Taranto che custodisce un altro corpo straordinario, quello di un campione di atletica ai Giochi di Atene. Ma nella puntata di questa sera Giacobbo svela anche cosa si nasconde all’interno della Bocca della Verità. Ercole, figlio di Zeus, dotato di una forza sovrumana, dopo una delle sue dodici fatiche arriva a Roma e la libera da un terribile mostro. I sotterranei della capitale custodiscono ancora la testimonianza di questo evento e nella chiesa di Santa Maria in Cosmedin sono ancora conservati i resti dell’antico tempio dedicato al più forte degli eroi: l’Ara Massima di Ercole. Il portico ospita la bocca. Non manca il Museo dell'Impossibile: Giacobbo racconta cosa c’è di vero nelle vicende legate al Mondiale di Calcio del 1942, il campionato dimenticato. Mostra inoltre i tavoli da gioco del primo casinò d'Europa. In provincia di Salerno visita le Grotte di Pertosa-Auletta, considerate l’unico luogo Italia dove è possibile navigare in un fiume sotterraneo. Nelle grotte i resti di un villaggio a palafitte di 3.500 anni fa. Freedom si concentra anche sulle campane, invenzione cinese di circa 3.000 anni fa. Dal Medioevo scandiscono il ritmo delle preghiere, delle feste e delle ore del giorno.

Ad Agnone, in Molise, c'è la più antica impresa italiana in attività. Giacobbo partecipa all'emozionante fase della colatura. Poi il ritorno in Irlanda. C'è una piccola isola all'interno di un lago del nord del Paese, dove sarebbe nascosta la porta di accesso all'Aldilà. Oltre 1.500 anni fa proprio li avrebbe avuto una visione san Patrizio. E ancora oggi migliaia di pellegrini arrivano ogni anno per un cammino di penitenza, veglie, digiuni e silenzi. E a proposito di san Patrizio, la leggenda del famoso pozzo. Cosa c'è di vero? Una puntata particolarmente intensa per Freedom, seguito sempre con grande attenzione da una buona fetta di telespettatori.