Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Eredità, Chiara campionessa cade sul "fascino" alla ghigliottina: 57.500 euro vanno in fumo

  • a
  • a
  • a

L'Eredità di giovedì 18 febbraio 2021 su Rai1. Chiara è la campionessa ma manca la risposta giusta alla Ghigliottina e non centra la bella vincita di 57.500 che erano in palio nell'ultima sfida della trasmissione che anticipa il telegiornale delle ore 20.

 La Ghigliottina parte altissima come cifra in palio dopo il triello, che si è "fermato"  a 230 mila euro. Una cifra davvero super.

 

 

Chiara alla fine gioca per 57 mila euro e le parole da legare (con una parola) poco prima del tg1 delle ore 20, sono "resistere, latino, borghesia, divisa, mistero". In un minuto Chiara dove trovare la risposta vincente. Attesa, concentrazione, trepidazione.  "La cifra è altissima", annuncia Flavio Insinna in attesa che arrivi la parola scritta da Chiar con relativa speigazione ai telespettatori. La concorrente scrive "uomo". E' questa per lei la parola che si può abbinare alle cinque parole della ghigliottina. Poi Insinna annuncia: "Ha sempre il suo...".. La risposta è evidente e da casa si comprende subito: era "fascino" e non "uomo" la parola da scrivere per arrivare a vincere il bel malloppo. Chiara deve così rinunciare alla vittoria, non certo a un piccolo momento di gloria e di felicità, come rivela allo stesso conduttore, confidando la piacevolezza di partecipare alla trasmissione ma non a quella di affrontare la ghigliottina. Un momento che poi si è rivelato fatale.

Il programma prevede una sfida tra sette concorrenti in diverse prove, fino ad arrivare alla proclamazione del vincitore della puntata che potrà così accedere alla fase finale del gioco, la Ghigliottina.

 

Nel triello Chiara aveva in precedenza affrontato battendoli Guglielmo e Fiorella. I due concorrenti torneranno nella sfida che è in programma domani sera. Una nuova sfida, come tutti i giorni, è in programma su Rai1. Si riparte da zero con nuove possibilità.