Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Porta a porta, su Rai1 serata speciale per i 25 anni: dal contratto di Berlusconi alla telefonata di Papa Wojtyla

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Serata speciale per Porta a Porta su Rai1. Mercoledì 17 febbraio dalle 22,30 infatti Bruno Vespa festeggerà i 25 anni di programmazione del talk show di attualità politica, con testimonianze di leader politici, giornalisti e i personaggi del mondo dello spettacolo

 

 

Verranno trasmessi alcuni momenti che hanno fatto la storia del programma: dal “Contratto con gli italiani” firmato da Berlusconi (2001), su un set appositamente creato per rendere il momento solenne e televisivamente incancellabile, alla telefonata in diretta di Papa Wojtyla in occasione dello speciale per il ventennale del suo Pontificato (era il 1998), passando per il plastico della villetta di Cogne (2002) con cui Vespa ha cambiato il modo di raccontare la cronaca nera in televisione. Indelebile anche l'ospitata di Beppe Grillo nella sua unica intervista da leader politico concessa a Porta a porta.

 

 

Il culmine nel faccia a faccia elettorale del 2006 tra Berlusconi e Prodi, il primo secondo le regole del dibattito all’americana che poi è riuscito nella forma solo a SkyTg24, fin quando si è potuto. Nella memoria infine anche il suo reportage a L’Aquila, sua città natale, all’indomani del terremoto del 2009, poi rievocato col sisma di Amatrice. E tra i momenti che resteranno nella storia del programma restano anche le contestate interviste ai Casamonica (2015) e al figlio di Totò Riina (2016).