Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mita Medici, l'amore durato tre anni con Franco Califano: "Non eravamo certo la famigliola tradizionale"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Mita Medici, all'anagrafe Patrizia Vistarini, è una cantante e attrice italiana, famosa soprattutto negli anni Settanta. Nata a Roma il 20 agosto 1950, ha iniziato la sua carriera a 15 anni, vincendo il concorso Miss Teenager al Piper di Roma. Poi nel 1968 il complesso musicale Le Orme pubblica una canzone a lei dedicata dal titolo Mita Mita, lato B del secondo singolo della band Senti l’estate che torna. Per quanto riguarda la vita privata, famosa soprattutto è la sua storia d'amore avuta con Franco Califano, durata tre anni.

 

 

"Non eravamo certo la famigliola tradizionale - ha spiegato in una vecchia intervista -. Lavoravamo tanto entrambi ed eravamo presi dagli impegni. Stavamo poco in casa e molto in giro. Nella stessa palazzina romana di Via Castiglione del Lago al Fleming abitavano anche Renzo Arbore e Mario Marenco, tutti più grandi di me. Sono nate tante canzoni lì. Era quasi una comune, creativa, divertente, oggi impensabile”.

 

 

Califano che la Medici ha conosciuto nel suo lato meno vistoso: "Forse è venuto fuori meno il suo aspetto timido, dolce, quella generosità d’animo che hanno compreso tante persone che ancora gli vogliono molto bene - ha affermato -. Ha usato i soldi per gli altri, per i giovani che volevano capire la sua vita fuori dagli schemi. Se ha sbagliato alla fine è perché è stato mal consigliato. Me ne sono andata per una bugia che mi aveva detto più che per un reale tradimento. Oggi sono sicura che non fosse nulla di davvero grave, ma allora ero giovanissima e impulsiva. Serviva più maturità". Chissà, qualche rimpianto per una storia d'amore finita troppo presto.