Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, con Manfredi intossicata Antonella Prenner. Lo scrittore in elicottero all'ospedale di Grosseto

  • a
  • a
  • a

È la scrittrice Antonella Prenner la donna trovata esanime nell’abitazione di Valerio Massimo Manfredi. Non la moglie come le agenzie, in un primo momento, avevano riportato. Entrambi sono stati ricoverati in ospedale per intossicazione da esalazioni di gas, molto probabilmente monossido di carbonio, nell’appartamento di via dei Vascellari, a Roma. Manfredi è stato ricoverato in un primo momento al San Camillo e poi trasferito a Grosseto, al Misericordia, dove è stato trasportato in serata in elicottero per utilizzare la camera iperbarica. Antonella Prenner è attualmente ricoverata all’Umberto I di Roma.

"Una scena tremenda, ho visto la figlia urlare e piangere". Questa la testimonianza di una vicina di casa di Valerio Massimo Manfredi. C’è sgomento e incredulità tra gli abitanti del quartiere Trastevere. "Non volevo crederci", dice il barista. "Non può essere, faceva qui colazione ogni mattina", continua a ripetere la proprietaria del caffè di fronte l’appartamento dello scrittore, in via dei Vascellari. Intanto i Vigili del Fuoco stanno controllando ogni piano della palazzina, per cercare di capire da dove sia partita la perdita.

L’archeologo, docente e scrittore Valerio Massimo Manfredi, specializzato in topografia del mondo antico e protagonista di importanti spedizioni archeologiche, ha affiancato con felici esiti l’attività di studio e di ricostruzione storico-archeologica all’esercizio della scrittura letteraria, accompagnata con la grande divulgazione come autore televisivo e cinematografico. Lo attestano i suoi tanti successi editoriali, tutti pubblicati da Mondadori, quali la Trilogia di Aléxandros (Il figlio del sogno, Le sabbie di Amon e Il confine del mondo, 1998), la serie di Ulisse (Il mio nome è Nessuno - Il giuramento, 2012; Il mio nome è Nessuno - Il ritorno, 2013; L’oracolo, 2014) e, tra gli altri, i romanzi storici come L’armata perduta (2007, Premio Bancarella 2008). Manfredi è autore anche della saga bestseller dedicata all’antica Roma.