Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Oggi è un altro giorno, Cristina Parodi e Marina Suma ospiti di Serena Bortone

  • a
  • a
  • a

Ancora una puntata che si annuncia particolarmente intensa di Oggi è un altro giorno, il programma di Rai 1 in onda tutti i giorni alle ore 14 e condotto da Serena Bortone. Come da abitudine anche per la puntata di oggi, martedì 9 febbraio, la produzione ha annunciato gli ospiti nei suoi profili social ufficiali. A iniziare dagli affetti stabili. Ci saranno ancora la modella, attrice e conduttrice Martina Colombari e l'ex annunciatrice e attrice Laura Efrikian che ha appena compiuto ottant'anni. Il terzo affetto stabile sarà Pino Strabioli, attore e regista, appassionato prevalentemente di teatro e conduttore televisivo. Oltre agli affetti stabili due le ospiti annunciate. La prima è Cristina Parodi, la seconda Marina Suma.

Cristina Parodi, classe 1964, nata ad Alessandria, giornalista, è uno dei volti più noti ed amati della televisione italiana. Ha condotto decine di programmi televisivi sia sulle reti Mediaset che su quelle Rai, oltre ad aver recitato in tre film. Sorella maggiore di Benedetta (anche lei giornalista e conduttrice televisiva), è sposata con l'ex direttore di Canale 5 e Italia 1, attualmente sindaco di Bergamo, Giorgio Gori. Mamma di tre figli: Benedetta, Alessandro e Angelica.

Marina Suma, invece, è del 1959. Attrice italiana, ha recitato in oltre venti film e in diverse serie della tv italiana. Ma si è dedicata con grande passione e successo anche al teatro. E' molto riservata sulla sua vita privata, ma da diversi anni è legata a un compagno. In passato ha più volte dichiarato di aver tentato di diventare mamma fino a 43 anni, ma non è andata bene nemmeno la fecondazione assistita. 

Nella puntata di lunedì 8 febbraio, durante il programma si è parlato anche del nuovo governo che sta cercando di formare Mario Draghi. Ospiti in studio sono stati Piero Fassino e Guido Crosetto. Fassino ha spiegato che il nuovo governo è "di emergenza perché nasce da una situazione di emergenza". Crosetto ha aggiunto che non dipenderà "essere alla maggioranza o all'opposizione se tutti abbiamo lo stesso obiettivo".