Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Passaggio a Nord Ovest e Linea Verde Life saltano per lo speciale Rai 1 sulle consultazioni

  • a
  • a
  • a

Le consultazioni per la nascita del nuovo governo continuano a rivoluzionare i palinsesti delle principali emittenti. Questa mattina, 6 febbraio, salta l'appuntamento con Passaggio a Nord Ovest, la trasmissione condotta da Alberto Angela in programma alle 11.20 su Rai Uno e Linea Verde Life e Radici che erano in programma a seguire. Al posto delle due trasmissioni andrà in onda uno speciale del Tg1 sulle consultazioni per la formazione del governo Draghi che andrà avanti fino all'edizione del telegiornale delle 13.30.

 

Dunque non si ferma l'impegno del Tg1 per raccontare la crisi di governo. E la principale emittente Rai ha deciso, per seguire la diretta dei colloqui dei gruppi di Lega e M5s di sacrificare per una settimana due degli appuntamenti più seguiti dai telespettatori del sabato mattina  Alle 11,30 su Rai1, Francesco Giorgino condurrà ‘Le consultazioni’ interagendo ancora una volta in diretta con ospiti scelti tra costituzionalisti e direttori di testate giornalistiche. Non mancheranno le interviste realizzate dagli inviati del Tg1 ai politici per comprendere appieno le intenzioni di voto e gli orientamenti dei diversi schieramenti. 

 

Una scelta che ricalca quelle già prese nei giorni scorsi dalle varie emittenti Rai per seguire l'evoluzione della crisi di governo. Venerdì 5 febbraio a farne le spese era stato il salotto "Oggi è un altro giorno" condotto su Rai 1 da Serena Bortone che ha dovuto fare spazio allo speciale del Tg 1 che ha seguito i colloqui pomeridiani. Rai 3 il girono prima aveva rinunciato alla prima puntata di Lui è peggio di me lo show condotto da Giorgio Panariello e Marco Giallini. La prima puntata è stata rimandata all'11 febbraio.  Visto che è stato annunciato un secondo giro di consultazioni è probabile che anche la prossima settimana si assisterà a dei cambi di programma nelle varie emittenti per seguire le vicende politiche legate alla nascita del governo Draghi.