Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, Fedez a rischio squalifica: pubblica video dell'inedito. Una distrazione fatale

  • a
  • a
  • a

Un'altra grana si abbatte sul Festival di Sanremo 2021. La rassegna canora più attesa e importante d'Italia, prevista all'inizio di marzo, è in forte dubbio a causa delle restrizioni Covid. In più nelle ultime ore c'è il rischio che uno dei concorrenti più attesi, Fedez che salirà sul palco dell'Ariston con Francesca Michelin, possa essere squalificato. Ancora prima di partecipare.

 

 

Il noto rapper, compagno di Chiara Ferragni, ha infatti commesso un errore che dovrebbe costargli la squalifica: ha pubblicato sui social un breve video in cui si sentiva chiaramente il pezzo inedito destinato al teatro Ariston. Ovviamente Fedez lo ha rimosso alla svelta: un errore con tutta probabilità considerando che in precedenza, con l'accortezza di togliere l'audio, aveva pubblicato diversi video delle prove con Michielin. Una leggerezza che potrebbe costargli molto caro: il regolamento parla chiaro. Il caso è esploso sui social che, come al solito, fanno da gran cassa: qualcuno infatti lo ha salvato intuendo la potenzialità dell'errore compiuto da Fedez.

 

 

In queste ore intanto la dirigenza Rai e lo stesso Amadeus, direttore artistico del Festival, stanno aspettando di sapere come si risolverà tutta la polemica sul pubblico di figuranti, che il ministro Dario Franceschini vorrebbe proibire, nonostante il teatro Ariston venga trasformato in uno studio televisivo con il pubblico, cosa che viene permessa in praticamente tutti i programmi. Addirittura erano circolate voci di un possibile addio di Amadeus, che però ci avrebbe ripensato: secondo l’Ansa è pronto ad andare avanti in qualità di direttore artistico e conduttore del Festival anche se il Comitato tecnico scientifico e la Rai dovessero confermare la decisione del ministro Franceschini di vietare il pubblico in sala. Il protocollo per Sanremo 2021 verrà deciso nei prossimi giorni, ha fatto assicurate Brusaferro del Cts. Proprio in questi giorno il caso Sanremo è nelle mani del Cts che dovrà dare un parere decisivo in merito.