Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Linea Bianca oggi 29 gennaio decolla, non solo il viaggio in Valle di Cadore ma un volo a bordo di un Amx

  • a
  • a
  • a

Le montagne italiane tornano protagoniste grazie a Linea Bianca, il programma in onda su Rai 1, condotto da Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi, che va in onda tutti i sabato a partire dalle ore 14. Anche oggi, 30 gennaio, viaggio nei paesaggi incantati delle meravigliose Alpi. Stavolta i telespettatori saranno guidati in un viaggio nel Cadore, in Veneto. Una puntata che si annuncia intensa e che promette di regalare emozioni. ù

Dalla difesa dello spazio aereo nazionale alla ricognizione, dal supporto ravvicinato alle forze di terra all’intervento in caso di calamità naturali: i telespettatori potranno ammirare da vicino il lavoro nell’aeroporto militare di Istrana, sede del leggendario 51° Stormo dell’Aeronautica Militare. E per non far mancare niente al suo affezionato pubblico, Linea Bianca mostrerà le immagini riprese da un volo a bordo di un Amx, un velivolo aerotattico utilizzato in particolare fuori dai confini nazionali. Ma nella puntata ancora una volta si raggiungerà una vetta e stavolta sarà il Lastoi del Firmin, quota 2,657 sul livello del mare, nel territorio della Riserva Naturale Integrale del Pelmo-Mondeval-Giau.

Anche in questa circostanza una guida alpina e Lino Zani saranno accanto a Massimiliano Ossini. Grande attenzione, inoltre, sarà riservata alla storia. A Selva di Cadore l'incredibile scoperta archeologica di Valmo, il cacciatore preistorico di Mondeval. Ad oggi è la sepoltura mesolitica più importante dell'Europa centro meridionale, fu rinvenuta 35 anni fa, nel 1985 da Vittorino Cazzetta. E ancora. Nel villaggio di Toffol, una frazione di Selva di Cadore, lo splendido restauro del Molino del Padre, abbandonato oltre cinquant'anni fa e ora tornato a essere perfettamente funzionante. A Colle Santa Lucia le miniere del Fursil e il progetto di recupero e di valorizzazione per conoscere meglio e in mondo diverso le Dolomiti. Il sogno di Marco diventa realtà in una splendida malga capace di regalare emozioni.