Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Brunetti, l'attore conosciuto come Er Patata, sul lastrico: "Vivo col reddito di cittadinanza". Intervista a Pomeriggio Cinque

  • a
  • a
  • a

Roberto Brunetti , conosciuto al grande pubblico come "Er Patata", è ora sul lastrico. L'attore romano, 53 anni, che ha partecipato a tanti film con i volti più noti della commedia italiana, ha dichiarato il suo stato di indigenza. Nell'intervista di oggi di Pomeriggio Cinque , il programma condotto da Barbara D'Urso, ha raccontato: " Vivo con il reddito di cittadinanza ".

 

 

Per sedici anni è stato il compagno di Monica Scattini, ma poi la loro storia è finita nel 2011. Nel 2017 un triste episodio di cronaca: l'ex attore è stato infatti arrestato nella capitale. Brunetti è stato fermato dai carabinieri in via Mameli: l'uomo, allora 50enne, è stato sorpreso mentre acquistava una dose di cocaina. Dopo la convalida dell'arresto, davanti al giudice monocratico, il magistrato ha accolto la richiesta del pm, disponendo per Brunetti gli arresti domiciliari. Già nel 2009 era stato trovato in possesso di droga: cento grammi di hashish nascosti nel motorino. Una quantità in grado di procurare 550 dosi.

 


Brunetti disse che erano per uso personale, ma i militari effettuarono anche una perquisizione nella sua abitazione, dove trovarono altri 100 grammi di hashish. Episodi, questi ultimi, che gli hanno precluso il ritorno sul grande schermo, che è sempre stato il suo grande sogno. Nel 2014 ha aperto una pescheria, provando così a reinventarsi. Ma le difficoltà non sono finite. "Ho dovuto chiudere la pescherie perchè ho due protesi, una al ginocchio e una all'anca", ha spiegato a Barbara D'Urso. "Ora voglio lavorare: dal 2019 sono uscito dalla vicenda giudiziaria e ora voglio ricominciare", ha detto Brunetti. La sua storia è stata affrontata in parallelo con Domenico Cantarini, il bambino del film "La vita è bella", che ora lavora in un call center. O con la storia del comico Mandi Mandi, anche lui ora in serie difficoltà economiche.