Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Suor Anna Monia Alfieri e la scuola: "La mia ispirazione è una maestra uccisa dalla mafia"

  • a
  • a
  • a

E' da anni impegnata nella lotta le la "libertà di studio" e nelle scuole paritarie. Suor Anna Monia Alfieri è una religiosa delle Marcelline. Nonostante la sua scelta di fede ha comunque intrapreso un percorso di studi importante. Nel 2001 si è laureata in Giurisprudenza e nel 2007 in Economia. Da anni è impegnata a favore delle scuole paritarie ed ha conseguito anche il Diploma Superiore di Scienze Religiose. E' legale rappresentante dell’Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline. E' famosa per le sue battaglie a favore delle scuole paritarie. Il suo amore per l'insegnamento arriva da lontano, da quando andava a scuola e fu colpita da una maestra Renata Fonte che all'epoca era anche assessore del comune dove è cresciuta, Nardo in provincia di Lecce. La maestra venne uccisa nel 1984 in un agguato mafioso. In un'intervista a In Terris, la suora ha detto che si è sempre ispirata a quella figura.

Questa sera, 25 gennaio, sarà ospite di Quarta Repubblica il talk condotto da Nicola Porro su Rete 4 a partire dalle 21.20