Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caso Genovese, Leali contro la ragazza della violenza sessuale: "Quando ha rubato le carte di credito di un altro e..."

  • a
  • a
  • a

Durissime accuse di Daniele Leali, amico di Alberto Genovese, alla ragazza che sarebbe stata violentata dall'imprenditore di Milano, arrestato all'inizio di novembre. Leali sostiene che in passato la giovane, quando era ancora minorenne, aveva rubato e utilizzato le carte di credito di un altro uomo che poi aveva anche ricattato. Lo fa durante Non è l'Arena, il talk condotto da Massimo Giletti su La7. E' proprio Giletti a sottolineare che le parole di Leali sono gravi e se ne deve assumere la responsabilità. L'amico di Alberto Genovese non si tira indietro e svela anche che gli avvocati dell'imprenditore di Milano hanno raccolto la testimonianza del "cliente". Clicca qui per ascoltare le dichiarazioni di Daniele Leali.