Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Flavio Insinna contro la caccia, Federcaccia vuole boicottare L'Eredità: ma su twitter stanno tutti col conduttore

  • a
  • a
  • a

Bufera tra i cacciatori e Flavio Insinna. Il conduttore, durante una puntata del quiz L'Eredità, in onda tutti i giorni su Rai1 dalle 18,45, si è lasciato andare a dei commenti contro la caccia e contro chi pratica l'attività venatoria. Da qui la reazione veemente di Federcaccia, che tramite il presidente Massimo Buconi, ha inviato una lettera ai vertici Rai segnalando il caso. "Le nostre famiglie boicotteranno il programma e non lo seguiranno più", il succo dell'intervento.

 

 

Da qui Rita Dalla Chiesa ha lanciato l'hashtag #iostoconflavioinsinna, che ha raccolto numerosi sostenitori via twitter.

 

 

In molti infatti hanno appoggiato l'intervento del conduttore e attore, soprattutto per il fatto che nel 2020 (quasi 2021) si consideri sport un'attività come la caccia.

 

 

Tra questi anche il giornalista di origini perugine Roberto Renga.

 

 

 

Insomma, una vera e propria rivolta contro la caccia e in particolare a favore di Flavio Insinna, considerato oltre a un presentatore amato dal pubblico pure una persona perbene.