Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianluca Vacchi, la figlia Blu Jerusalema ha una malformazione al palato: "Si dovrà operare, accade a un bimbo su 700" | Foto

  • a
  • a
  • a

Gianluca Vacchi ha raccontato su Instagram la storia travagliata della nascita della figlia Blu Jerusalema, avvenuta pochi mesi fa. L'imprenditore lo ha fatto con un lungo post a corredo di un servizio fotografico insieme alla moglie Sharon Fonseca e alla piccola: "Con tanto amore vogliamo condividere la storia della nascita del nostro Blu Jerusalema. Siamo molto felici che finalmente la incontriate. Blu è nata con una palatoschisi. Immediatamente la nostra anima e il nostro cuore sono andati con nostra figlia, ma allo stesso tempo con le famiglie che hanno vissuto la stessa situazione, poiché questo accade a 1 bambino su 700".

 

 

Vacchi prosegue: "Abbiamo la fortuna di avere una grande squadra medica per la nostra bambina e che, a tempo debito, potrà procedere con l'intervento chirurgico e quindi aiutarla a vivere una vita del tutto normale. Ma questa non è la situazione per molte famiglie, ed è per questo motivo che abbiamo deciso di cogliere l'occasione per diffondere consapevolezza e sostenere fondazioni come Operation smile che hanno il compito di aiutare le famiglie in questa situazione". Insomma, Vacchi oltre a sua figlia ha avuto il nobile pensiero anche verso chi non si può permettere una simile operazione.