Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caso Genovese, l'avvocato Macrì a Non è l'Arena: "La ragazza non sta bene. Il clamore mediatico peggiora le sue condizioni"

  • a
  • a
  • a

"La ragazza non sta per niente bene. Il clamore mediatico peggiora le sue condizioni". Lo ha detto Saverio Macrì, l'avvocato della ragazza di 18 anni violentata a Milano dall'imprenditore Alberto Genovese, durante Non è l'Arena, la trasmissione di approfondimento di La7 condotta da Massimo Giletti. Il presentatore e il legale si sono soffermati anche su uno dei messaggi vocali inviati dalla vittima a Daniele Leali, amico di Genovese (presente in trasmissione) in cui si parla del piacere di drogarsi che avrebbero i partecipanti delle famose feste delle notti milanesi. La cocaina, infatti, insieme alla violenza sessuale, è l'altra protagonista della drammatica festa di Terrazza Sentimento.