Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena, l'accusa di Pierpaolo Sileri: "Molti primari sono scelti dalla politica e non dai meriti. Nel mio ospedale c'era un chirurgo senza mascherina" | Video

  • a
  • a
  • a

Nella sanità in diverse zone d'Italia la meritocrazia non è considerata come dovrebbe, sono più importanti i rapporti con la politica. Lo ha sostenuto Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, durante la puntata di Non è l'Arena, condotta da Massimo Giletti su La7. "Molti dei primari - ha spiegato Sileri nel corso del suo intervento - sono scelti della politica, ora il merito deve entrare nella sanità. Nell'ospedale dove lavoravo c'era un chirurgo che non usava la mascherina, quel chirurgo è un imbecille. Direttori generali, direttori sanitari sono decisi dalla politica e spesso anche i primari". Clicca qui per ascoltare l'intervento del viceministro Sileri.