Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tu si que vales, il vincitore Andrea Paris: prima rimane a bocca aperta, poi le lacrime | Video

  • a
  • a
  • a

Prima è rimasto a bocca aperta, poi gli occhi sono diventati lucidi. Visibilmente commosso il vincitore dell'edizione 2020 di Tu si que vales, il prestigiatore di Foligno, Andrea Paris. Era arrivato all'ultima votazione, quella tra i migliori quattro, ma sicuramente non si aspettava di vincere. Gli avversari erano fortissimi: il danzatore di flamenco El Yiyo, i ballerini Dakota e Nadia, l'acrobata e contorsionista Kyle Cragle. Ma gli italiani a casa hanno preferito il suo numero e la sua simpatia. Quando Belen Rodriguez, insieme a Martin Castrogiovanni e ad Alessio Sakara, ha pronunciato il suo nome, lui prima è rimasto a bocca aperta.

Poi si è commosso. Ha annunciato che devolverà una parte dei 100mila euro vinti, dedicato il successo a Veronica Franco (la concorrente scomparsa durante l'edizione) e alla sua famiglia. Paris si definisce un prestigiattore. Classe 1980, ha iniziato a 17 anni, diviso tra l'arte della magia e il teatro. Nel corso della sua carriera si è esibito sia in Italia che all'estero e ha ottenuto circa trenta riconoscimenti. Nel 2019 ha preso parte a Italia’s Got Talent e, dopo una serie di prove eliminatorie in tv giudicate da Claudio Bisio, Frank Matano, Mara Maionchi e Federica Pellegrini, si è classificato secondo. Clicca qui per vedere il video della sua proclamazione.