Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lapo Elkann, a Verissimo il ricordo di Maradona: "La fine che ha fatto potevo farla io"

  • a
  • a
  • a

Lapo Elkann - ospite di Verissimo, su Canale5 - ha tratteggiato un ricordo molto intimo di Diego Armando Maradona. Un viaggio nelle comuni sofferenze e difficoltà. "Diego è stato un amico vero. Quasi come un fratello. La sua scomparsa come la mia. Quello che è successo a lui poteva succedere a me. Le battaglie che ha intrapreso, le sofferenze per via delle dipendenze, le ho combattute e le combatto anche io come milioni di persone nel mondo. Diciamoci la verità: la fine che ha fatto lui potevo farla anche io. Ci hanno accomunato i vuoti emotivi che abbiamo spesso colpato facendo uso di sostanze".

 

E ancora: "Spesso sul web hanno ironizzato su di me e lui, ma io ne sono sempre stato orgoglioso perché Diego è stato sempre pieno d'amore e con un cuore d'oro capace di lottare contro le ingiustizie. Diego ha avuto qualità umane pazzesche e ha sempre aiutato le persone più fragili. La gente giudica senza sapere". La conclusione di Lapo: "Non averlo più è un grande dolore, al di là della figura di calciatore".