Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv mercoledì 25 novembre 2020, Atlantide su La7: Andrea Purgatori parla del processo di Norimberga

  • a
  • a
  • a

A pochi giorni dall’anniversario del processo più famoso della storia - che ha appena compiuto 75 anni - Atlantide di Andrea  Purgatori presenta Nuremberg, in onda stasera mercoledì 25 novembre su La7 alle 21.15.

All’interno, il film ’Processo di Norimberga 1945-2020’ (Usa-Canada, 2000) di Yves Simoneau - con Alec Baldwin, Jill Hennesy, Christopher Plummer e Brian Cox.

Alla fine della Seconda Guerra Mondiale il folle sogno di Adolf Hitler ha lasciato dietro di sé distruzione, disperazione e una moltitudine d’involontari responsabili. Dal 20 novembre 1945 al 1° ottobre del 1946, i giudici di Stati Uniti, Russia, Francia e Gran Bretagna mettono alla sbarra 21 gerarchi nazisti con l’accusa di crimini di guerra, crimini contro la pace, guerre d’aggressione e crimini contro l’umanità.

In apertura, il procuratore capo americano Robert Jackson sostenne che i crimini imputati erano stati così «premeditati, malvagi e devastanti che la civiltà non può ignorarli, perché non potrebbe sopravvivere se tutto ciò si ripetesse». Può la giustizia evitare che l’orrore si ripeta? E quanto pesa la memoria di fronte al pericolo di nuove derive autoritarie?

Andrea Purgatori ne discute con il giornalista Paolo Mieli. Come ha scritto Primo Levi: «Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario».