Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strage di Erba, le Iene annunciano una clamorosa testimonianza a favore di Rosa e Olindo. Sono davvero innocenti?

  • a
  • a
  • a

Le Iene annunciano uno scoop sulla Strage di Erba per la puntata in onda stasera in tv, marted' 24 novembre, su Italia 1 dalle ore 21.10. Una clamorosa testimonianza, quella di Abdi Kais, un tunisino che è stato arrestato per droga insieme ai componenti del clan Marzouk, ufficialmente residente nella casa di Azouz e Raffaella, in via Diaz 25, a Erba. Sembra che abbia frequentato l'abitazione dove fu commesso il delitto e l'abbia fatto proprio nei mesi precedenti alla strage. Ai microfoni di Antonino Monteleone e Marco Occhipinti, le dichiarazioni di Kais che racconta la forte rivalità tra il gruppo di tunisini vicini a Marzouk e quello dei marocchini che spacciavano nella stessa area. Rivalità sfociata in passato in una rissa finita a coltellate. Quell'episodio dette vita ad una vera e propria faida criminale. L'uomo sostiene che non furono Rosa Bazzi e Olindo Romano a commettere la strage in cui vennero uccisi Raffaella Castagna, il figlio Youssef Marzouk, la madre Paola Galli e la vicina di casa Valeria Cherubini. Il marito di quest'ultima, Mario Frigerio, creduto morto, riuscì a salvarsi.