Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alberto Genovese, il messaggio vocale shock della ragazza: "Ho subito violenza sessuale. Sono in ospedale piena di lividi, ho dolore" | Video

  • a
  • a
  • a

A Non è l'Arena, il programma condotto da Massimo Giletti su La7, l'audio shock della ragazza stuprata a Milano dall'imprenditore Alberto Genovese. Giletti manda in onda un messaggio vocale inviato dalla ragazza: "Ciao amore, è successa una cosa molto grave sabato scorso. Adesso sono in ospedale da domenica. Mi dimettono domani mattina. Praticamente ho subito una violenza sessuale, presumo da più persone. Ma di una persona sono sicura perché è Alberto Genovese. Sono piena di lividi, ho avuto dolore dappertutto".

Saverio Macrì, avvocato della ragazza, in trasmissione ha annunciato che presenterà querela perché il signor Daniele Leali, amico di Alberto Genovese, secondo lui "ha diffuso note audio senza autorizzazione della mia assistita".