Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Harry Potter e la camera dei segreti, stasera in tv 19 novembre su Canale 5: la trama e le curiosità. Il ragno gigante e non solo

  • a
  • a
  • a

Nuovo appuntamento, è il secondo, con la saga di Harry Potter su Canale 5. Va in onda stasera, giovedì 19 novembre, in prima serata, il film “Harry Potter e la camera dei segreti”. 

In questa nuovo capitolo della saga creata dalla scrittrice inglese J.K. Rowling Harry, Ron e Hermione sono pronti ad affrontare il loro secondo anno presso la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts
Harry, infatti, decide di non ascoltare le raccomandazioni dell’elfo domestico Dobby e di tornare, attraverso mille difficoltà, al Castello. Ma si renderà subito conto che non lo aspetta un anno semplice: la camera dei segreti, un luogo misterioso costruito da Salazar Serpeverde, uno dei fondatori della scuola, è stata riaperta. Al suo interno, leggenda vuole che si nasconda un terribile mostro in grado di uccidere chiunque incontri sul suo cammino. Saranno proprio i tre amici a provare a sconfiggerlo, mentre Harry si troverà, ancora una volta, al cospetto di Lord Voldermort. Il giovane mago riceverà aiuti inaspettati dal preside della scuola, Albus Silente, che lo aiuteranno a combattere contro il Signore Oscuro.

Ci sono delle curiosità a margine di questo episodio che sono state rese note da Mediaset.  Hugh Grant avrebbe dovuto interpretare Gilderoy Allock, professore di Difesa contro le Arti Oscure, ma fu costretto a rifiutare la parte per motivi di lavoro.

Nel film Ron è terrorizzato da Argog, il gigantesco ragno che abita nella Foresta Proibita. L’attore Rupert Grint non ha dovuto fingere, in quanto la sua fobia dei ragni è reale, come confermato anche da Radcliffe. Il basilisco che si vede nel film è una creatura enorme, un serpente gigante che gira per il castello di Hogwarts uccidendo chiunque lo guardi negli occhi. Il termine basiliskos significa infatti “piccolo re” e lo si potrebbe pensare come re dei serpenti. Questo animale esiste veramente, è una piccola lucertola in grado di correre sulla superficie dell’acqua per sfuggire ai suoi predatori.

Richard Harris, attore che interpreta il professor Silente e che morì poche settimane prima dell’uscita del film, era convinto che Fanny fosse un uccello vero addestrato prima di scoprire, con sommo stupore, che si trattava di un pupazzo meccanico.