Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matrimonio a prima vista Italia 2020, fan di Nicole Soria contro Andrea dopo le voci sul tradimento con Sitara: “Merita di meglio”

I follower della ragazza postano su Instagram il video dell'album matrimoniale e si lanciano in commenti sullo sposo pesarese dopo i rumor sul divorzio

  • a
  • a
  • a

Matrimonio a prima vista Italia 2020 su Real Time, martedì 17 novembre ci sarà la scelta finale delle coppie e i rumor riferiscono di un divorzio fra il pesarese Andrea e la moglie milanese Nicole Soria. Secondo il gossip, Andrea Ghiselli vivrebbe un flirt - a  trasmissione conclusa - con Sitara, moglie di Gianluca, un’altra coppia scoppiata dopo il docureality.

 


Il tempo - ormai poco - dirà se sarà finita davvero così. Di certo a quel punto l’unica coppia ad aver detto “sì” (e quindi a continuare la relazione) è quella dei laziali Giorgia e Luca che sono apparsi affiatati fin dalla prima puntata dell’esperimento sociale che vede il matrimonio fra sconosciuti, sulle indicazioni di compatibilità di esperti.
Le indiscrezioni sulla rottura fra Nicole e Andrea è arrivata subito sui social. I diretti interessati non possono parlare ma i fanpage raccolgono commenti sui post. Su quello di Andrea Ghiselli, lo scambio di coppia, quindi il flirt con Sitara non viene gradito mentre sull'account Instagram di Nicole Soria a venire bocciato è proprio il marito Andrea. E' stato infatti postato un video di Nicole che insieme ad Andrea sfoglia l'album di matrimonio, fra richieste di baci in camera da letto e qualche affettuosità. Ma i commenti dei fan di Nicole non sono incoraggianti per il marito marchigiano e compaiono dopo le voci sul tradimento di lui.
"Tutto perfetto .... tranne li sposo”, si legge in un commento.
“Lei dovrebbe aprire gli occhi e allontanarsi da lui che non la merita” si legge in un altro. E ancora: “Povera Nicol ce l’ha messa tutta ma lui?”,  “lei merita di meglio.” . Lo sposo è bocciato per i fan di Nicole, per loro può pure prendere altre strade. Martedì vedremo se sarà così.