Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il funerale di Stefano D'Orazio, i fan accolgono il feretro facendo risuonare le bacchette della batteria

  • a
  • a
  • a

Familiari, amici alla ristretta cerimonia nella Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma. Tantissimi fan fuori e lungo le strade percorse dal feretro. L'ultimo saluto a Stefano D'Orazio, batterista e autore dei Pooh deceduto venerdì sera, si è rivelato un grande e commosso abbraccio al musicista.

 

 

 La moglie Tiziana Giardoni: "Ho perso una parte di me stessa, Stefano era la mia forza, il mio sorriso, mi mancherà tutto di lui". Oltre ai componenti dei Pooh con Riccardo Fogli, per l'ultimo saluto - tra i tanti accorsi al funerale - presenti Lorella Cuccarini con il marito, il giornalista Marino Bartoletti, il regista Fausto Brizzi, il comico Roberto Ciufoli con Theodora Bugel. Nella piazza si sono radunati - in maniera composta - centinaia di fan arrivati da tutta Italia. Il feretro è stato accolto dal saluto: "Stefano, Stefano" e sono state fatte risuonare diverse bacchette da batterista. Intonat alcuni dei più celebri brani del gruppo: da "Tanta voglia di lei" a "Pensiero".