Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uomini e Donne, Sophie e Nino: conversazione "velocizzata" in tv e gli utenti social non perdonano | Video

  • a
  • a
  • a

Ma che succede? Se lo sono chiesto gli utenti dei social e hanno trovato una risposta a quello che è successo nella puntata di Uomini e Donne andata in onda oggi martedì 3 novembre 2020 su Canale 5

Il colpo di scena che ha lasciato interdetto il pubblico televisivo è proprio nel finale del dating show condotto da Maria De Filippi. E' stata infatti "velocizzata" la conversazione tra Sophie Codegoni e uno dei suoi corteggiatori, Nino. Maria De Filippi e la redazione hanno ritenuto evidentemente che la conversazione potesse essere "accorciata".

 

La produzione, in fase di montaggio, ha deciso di mandare avanti veloce le parole di Nino. Davanti a Sophie sembra voler trovare ogni scusa possibile pur di non lasciare lo studio. E così continua a parlare e il programma decide di "trollarlo" con un fast forward molto divertente, con tanto di freccette verso destra, simbolo del tasto sul telecomando.

 

 

Maria De Filippi è molto eloquente: "Ma non fai prima a dire che non vuoi andartene?". In esterna Sophie e Nino, si erano baciati. Poi lei è tornata sui suoi passi. L'opinionista Gianni Sperti si rivolge a tutti i corteggiatori della 19enne: "Sophie ha una personalità che vi sovrasta. Non ha bisogno di un ragazzo che accetta tutte le sue decisioni". Nino fa per alzarsi dalla sedia, come per andare via dallo studio, ma lì inizia il siparietto che ha poi scatenato i commenti social.