Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Anticipazioni Beautiful settimana dal 2 al 7 novembre: Thomas si risveglia e un colpo di scena

Il figlio di Ridge non accusa Brooke nonostante le indagini del detective Sanchez

  • a
  • a
  • a

Sarà un'altra settimana ricca di colpi di scena per Beautiful da lunedì 2 a sabato 7 novembre 2020. Le anticipazioni della storica soap opera americana in onda tutti i giorni su Canale5 dalle ore 13,40, svelano numerose indiscrezioni soprattutto sul caso Thomas. Il figlio di Ridge e Taylor.

 

 

In ospedale, dove Thomas è ricoverato dopo la caduta dalla scogliera, iniziano a indagare il detective Sanchez che nutre molti dubbi sulla dinamica dell'incidente mettendo sotto torchio sia Brooke che lo stesso Ridge. Nel frattempo Hope rimprovera al capezzale di Thomas tutto il dolore che le ha provato e, in quel momento, il malato si risveglia. Thomas viene subito interrogato da Sanchez e la sua versione racconta di un incidente, tenendo fuori Brooke che in realtà lo ha spinto, fuori da ogni problema. Qual è la strategia di Thomas? Infatti successivamente Ridge e Brooke hanno un'altra accesa discussione:  la Logan è convinta di aver difeso Hope mentre lo stilista è convinto che sua moglie odi suo figlio. Quindi Brooke racconta a Bill come sono andate le cose e gli rivela di non aver intenzione di perdonare Thomas. Lo Spencer, convinto di avere prove necessarie per dimostrare il coinvolgimento di Thomas nella morte di Emma Barber, va a trovarlo in ospedale per inchiodarlo. Nel frattempo Sally e Wyatt sembrano propensi a darsi una nuova possibilità come coppia.