Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus e lockdown, Andrea Crisanti: "Io a Milano l'avrei già fatto dieci giorni fa"

  • a
  • a
  • a

"L'elevata percentuale di tamponi positivi preoccupa: una grossa fetta di casi è nascosta. Per vedere l'effetto delle misure varate dal Governo occorrerà aspettare almeno una decina di giorni. Ma se continua così non credo che si possa aspettare questo tempo" analizza Andrea Crisanti, virologo e divulgatore scientifico ospite a Oggi è un altro giorno, trasmissione tv del pomeriggio di Rai1 condotta da Serena Bortone. Stuzzicato su eventuali nuovi interventi, il professor Crisanti spiega il suo punto di vista: "Stiamo rincorrendo il virus. Il lockdown chirurgici? Sono razionali nel caso di situazioni sotto controllo. A Milano io l'avrei fatto dieci giorni fa..."