Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le Iene, morte Raciti: le intercettazioni in carcere, c'è un testimone e una verità diversa?

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, giovedì 29 ottobre, tornano  Le Iene (Italia1, ore 21,10). Nel corso della puntata ci sarà un servizio in cui si torna a indagare sulla morte di Filippo Raciti, l'ispettore capo della polizia morta a Catania nel 2007 durante gli scontri con gli ultras avvenuti in occasione della partita di calcio Catania-Palermo. 

 

Per i fatti è stato condannato in via definitiva Antonino Speziale, un tifoso di 17 anni che prese parte ai disordini e che finirà di scontare la sua pena il 15 dicembre prossimo. Secondo i suoi genitori e l'avvocato difensore, il ragazzo non è il responsabile della morte del poliziotto, ma solo un "capro espiatorio". Alcune intercettazioni sembrano però offrire un’altra possibile ricostruzione. Ismaele La Vardera si mette sulle tracce di un possibile testimone: un elettrauto che sembra aver visto alcuni particolari poche ore prima della morte di Raciti (CLICCA QUI).