Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Titolo V, il giornalista umbro Roberto Vicaretti alla guida della nuova prima serata di Rai3

  • a
  • a
  • a

Il giornalista umbro Roberto Vicaretti torna sullo schermo. Dopo il successo alla conduzione di Agorà Estate, sempre su Rai3 e insieme a Francesca Romana Elisei sarà al timone di un nuovo programma: Titolo V. Informazione e approfondimento è la missione della trasmissione che andrà in onda ogni venerdì in prima serata a partire dal 23 ottobre 2020.

Governo, Regioni, Comuni, Città metropolitane… chi governa – o chi comanda - in Italia? Dalla mancata chiusura ai primi di marzo di Alzano e Nembro – i due comuni della Val Seriana per primi terreno di scontro tra Governo e Regione Lombardia – ai ripetuti conflitti di competenza prima sulla riapertura delle scuole, e ora sulla nuova loro chiusura in Campania. E ancora i tamponi obbligatori per entrare in Sardegna; e poi gli orari delle discoteche in estate, quelli di bar, pub e ristoranti in autunno, gli ospedali Covid e la babele dei tamponi. La crisi sanitaria, economica e sociale determinata dal Coronavirus è stata il detonatore che ha portato alla luce tutti i nodi irrisolti del delicato, spesso conflittuale, rapporto tra potere centrale e autonomie nel nostro Paese. Sarà l'argomento principale della puntata d'esordio di Titolo V che andrà in onda, in contemporanea, da Napoli (con Francesca Romana Elisei) e da Milano (con Roberto Vicaretti).

Un nuovo format, autentica scommessa targata Rai 3 che sta puntando molto sul giornalista originario di Massa Martana. Nato a Narni, classe 1982 e professionista dal 2008, dopo le sue prime esperienze con il mensile umbro Tam Tam, con cui è diventato pubblicista, Roberto Vicaretti ha vissuto l'esperienza alla Scuola di Giornalismo Rai di Ponte Felcino  e poi quella successiva a Rai News 24 dove si è occupato della rassegna stampa. Poi il contenitore estivo del mattino di Rai3, Agorà, e ora la prima serata con Titolo V.