Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Selvaggia Lucarelli attacca Corona e Moric: "Figlio in balia di due persone borderline, va protetto"

  • a
  • a
  • a

Carlos il figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric, "mi fa molta pena perché è in balia di due persone molto borderline e si capisce che cerca di non ferire nessuno dei due genitori. Si vede che è un ragazzo buono che sta vivendo, sin da piccolo, una situazione più grande di lui. Queste persone (Corona e Moric, ndr) non dovrebbero andare in tv a parlare di un ragazzino, tanto più se è vero che ha problemi e prende psicofarmaci. Questo ragazzo va protetto". Selvaggia Lucarelli all’Adnkronos esprime tutto il suo disappunto sulla tempesta mediatica nata dalla pubblicazione da parte di Nina Moric di file audio e videochiamate riguardanti il figlio Carlos e le apparizioni televisive e i post pubblicati sui social da Fabrizio Corona in risposta all’ex moglie e alle loro problematiche familiari.

 

"Questa situazione non dovrebbe essere messa su piazza, nessuno dei due pensa al bene di questo ragazzo. Probabilmente anche prima (Carlos, ndr) è stato un ragazzino che è cresciuto in una situazione molto borderline. Forse degli organi esterni dovevano stabilire che questo ragazzo doveva crescere in un ambiente più sano, sono sicura che in una famiglia disagiata e con avvocati meno potenti questo bambino sarebbe cresciuto in un altro contesto" commenta.