Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Loredana Bertè celebra 70 anni da rocker. Rivelazione choc a "Verissimo": "Violentata da minorenne, ero vergine"

  • a
  • a
  • a

Loredana Bertè si è raccontata a "Verissimo" su Canale5 nel salotto di Silvia Toffanin: domenica 20 settembre la celebre cantante infatti festeggerà i suoi 70 anni, vissuti sempre al limite, come si addice da una stella dall'animo rock come lei. Dopo "Sei bellissima", primo grande successo, la sua carriera ha preso il volo. Negli anni '80 la Bertè è diventata un'autentica icona, anche per i suoi look da ricordare come quelli mostrati a Sanremo, su tutti l'abito da sposa poi ripreso da Madonna 4 anni dopo. La Bertè ha raccontato anche il suo incontro con Michael Jackson e i Jacksons Five: “Ho conosciuto tutti i Jackson in America. Poi quando sono venuti in Italia a fare il tour mi sono venuti a prendere sotto casa a Milano - ha spiegato -. Sono andata in camerino e ho portato a Michael un sacco di regalini che mi avevano dato per lui. Così lui per ringraziarmi mi ha regalato il suo giubbotto di pelle". Una vita tormentata quella di Loredana, segnata sia dal rapporto con la sorella Mia Martini che pure dai suoi amori: "Adriano Panatta è stato un colpo di fulmine a cielo aperto, appena l’ho visto ho detto è mio’. Siamo stati insieme per un anno e qualcosa, un amore forte e passionale, il primo praticamente", ha ammesso la cantante. Poi la confessione choc: "Sono stata violentata a 16 anni, ero ancora vergine - ha ricordato - non l'ho potuto dire perché altrimenti le prendevo pure da mio padre. Non ho mai denunciato l'accaduto e questo è stato uno sbaglio perché al primo schiaffo, care donne, bisogna denunciare”, il messaggio di Loredana Bertè. Un mito che compie 70 anni..