Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Ballando con le stelle", Milly Carlucci: "Finalmente si parte". Max Allegri primo "ballerino per una notte"

  • a
  • a
  • a

"Far partire tutto questo è stato un parto". Stefano Coletta, direttore di Rai1, sceglie queste parole per introdurre la quindicesima stagione di "Ballando con le stelle", che torna sabato 19 settembre alle 20,35 su Rai1. Una stagione "tanto voluta - spiega il direttore Coletta - e ottenuta. Già da marzo, in pieno lockdown, ho combattuto perché Ballando tornasse in onda, ma allora mi sono dovuto arrendere". La nuova stagione parte con molta attenzione alla prevenzione del contagio da Covid 19, visti anche i retroscena raccontati dalla conduttrice Milly Carlucci. "Nell’ultimo giro di tamponi - racconta Carlucci - sembrava andasse tutto bene, ma il risultato di Paolo Conticini (uno dei concorrenti in gara, ndr) aveva un marker appena toccato. In un momento di disperazione ci siamo sentiti con Coletta e abbiamo deciso di rifare i tamponi a tutti. Il risultato, anche per Paolo, è stato negativo. A quel punto ci siamo sentiti sollevati e abbiamo capito che eravamo tutti quanti in corsa". Nella prima puntata di sabato 19 settembre, il "ballerino per una notte" sarà l'ex tecnico della Juve, Max Allegri. Qualunque cosa accada lo show andrà avanti, proprio come cantavano i Queen. A dirlo è Stefano Coletta, che spiega la gestione di un eventuale positivo: "Se risultasse un tampone positivo il protocollo ci permette di far uscire la persona risultata positiva, insieme al partner, e lo show continua. Una volta partiti, siamo sereni". In gara, insieme a Paolo Conticini e Vittoria Schisano, ci sono anche Tullio Solenghi, Ninetto Davoli, Daniele Scardina, Costantino Della Gherardesca, Gilles Rocca, Antonio Catalani, Lina Sastri, Barbara Bouchet, Elisa Isoardi, Rosalinda Celentano e Alessandra Mussolini. Completano il cast Paolo Belli, la giuria composta da Carolyn Smith, Selvaggia Lucarelli, Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e Guillermo Mariotto.