Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La figlia di Caniggia si infuria per il paragone con Wanda Nara: "Sono più bella". Il confronto tra le due

  • a
  • a
  • a

"Sono più bella di lei". In questo modo Charlotte Caniggia, figlia dell'ex giocatore di Atalanta, Roma e della nazionale argentina, ha apostrofato un componente della giuria di "Cantando 2020", programma televisivo in onda proprio nel paese sudamericano. Charlotte ha fatto discutere per uno sfogo senza filtri quando, mentre proiettavano una sua foto in compagnia del fidanzato, una persona della giuria ha urlato: "Ma è in compagnia di Wanda Nara!".  A questo punto la figlia dell'ex giocatore non ci ha visto più: "No, sono io. Sono più bella di Wanda. Mi hai ucciso". E poi ancora: "La co**** de tu madre". Insomma, una reazione che testimonia come l'accostamento con lady Icardi non sia stato percepito come un complimento da Charlotte Caniggia. Tutt'altro. Chissà se Wanda sarà preoccupata dall'antipatia della sua collega argentina.