Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cinema, Raoul Bova presenta il suo film "Ultima gara" sui campioni italiani di nuoto

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Cinema, Raoul Bova parla del suo nuovo film, "Ultima gara", a metà tra un lungometraggio e un documentario. Bova, in collegamento con il Giffoni film festival racconta ai ragazzi la sua nuova avventura cinematografica, di cui è anche regista insieme a Marco Renda, che racconta la storia dei tre campioni del nuoto Emiliano Brembilla, Filippo Magnini e Massimiliano Rosolino. "Il film vuole spronare, vuole smuovere lo spettatore raccontando la storia di tre atleti campioni del mondo e di un attore che scelgono di mettersi in gioco insieme, condividendo una sfida per superare se stessi. Spesso vincere vuol dire proprio superare i propri limiti, ricominciare a giocare quando tutto sembra già fatto". Sull’esperienza della regia ha commentato: «Con Renda si è creata un’atmosfera stimolante. Lui si occupava della parte più tecnica, catturava le emozioni, gli sguardi. È stato come un ballo e noi avevamo trovato il tempo perfetto". Anche Manuel Bortuzzo, domani in presenza al Giffoni Film Festival, fa parte del cast di "Ultima Gara".