Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Filippo Bisciglia, i successi in tv e la misteriosa malattia da bambino: "Ho avuto il morbo di Perthes"

  • a
  • a
  • a

Filippo Bisciglia, il conduttore di Temptation Island, grande successo dell'estate di Canale5, si è raccontato a 360 gradi a "Io e te", la trasmissione di Rai1 a cura di Pierluigi Diaco. Bisciglia ha svelato alcuni retroscena legati alla sua infanzia, soprattutto la malattia che lo ha colpito: "Sono stato male da piccolo, ho avuto il morbo di Perthes, un problema importante all'anca - ha spiegato -. Sono stato fermo sei mesi con una gamba, altri sei con l'altra: un bambino che non può camminare per due anni ne risente, ti forma il carattere". Una lezione di vita, dalla quale tuttavia Filippo, oggi felicemente fidanzato con la showgirl Pamela Camassa, ne è uscito benissimo, fino al successo degli ultimi tempi. “Da Tale e Quale show è cambiato tutto - ha raccontato nel salotto di Diaco -. Quello mi ha fatto rivalutare anche da chi prima non credeva in me. È cambiato anche il mio pubblico”.