Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv, 14 agosto, su Rai3 un'altra puntata di "La Grande Storia" dal titolo "I muri"

  • a
  • a
  • a

"I muri" è il titolo della puntata de "La Grande Storia" stasera in tv su Rai3 (ore 21,20). Commentata come sempre da Paolo Mieli.

 

Un'ombra si allunga sull'Europa all'indomani della Seconda Guerra Mondiale: è l'ombra di una guerra silenziosa e micidiale, la "Guerra Fredda". La prima partita si gioca sulla città di Berlino, dove Mosca nel 1948 blocca tutti gli accessi stradali e ferroviari. Al culmine delle tensioni nella città divisa fra Est e Ovest, il 13 agosto 1961 sorge improvvisamente un muro. Famiglie divise, migliaia di tentativi di fuga, centinaia di persone uccise. Ci vorranno quasi trent'anni e l'avvento di Gorbaciov per abbattere quel muro e riunire una città e un popolo. La data è scolpita nella storia: è il 9 novembre 1989. Ma per un muro che crolla, tanti altri ne vengono costruiti. Il più famoso è quello eretto da Israele in Cisgiordania nel 2002. Per capire dove tutto è cominciato bisogna tornare al 1967, alla Guerra dei Sei Giorni. La famosa Guerra Lampo, uno strepitoso successo militare, ma anche punto di rottura con la popolazione palestinese.